CARUSO & MININI S.r.l.

MARSALA (Trapani)

Categoria merceologica: Enologico
Telefono: 0923/982356
Fax: 0923/723356
Indirizzo: Via Salemi, 3 (91025 - MARSALA - TP)
Sito: www.carusoeminini.it

CARUSO & MININI S.r.l.

“Caruso & Minini: una sorprendente scoperta”. È il risultato del lavoro scrupoloso e maniacale di ciascuno che partecipa alla vita della Cantina. Nulla è lasciato al caso. Lo dimostrano i numeri: oltre 5300 “enoturisti”, ospitati nella propria struttura, nei primi nove mesi del 2011 e oltre 30 i mercati esteri che importano i vini dell’azienda. Un’attestazione di qualità sancita anche dai numerosi riconoscimenti nazionali ed internazionali come i 90 punti assegnati dal prestigiosissimo Robert Parcker al Sachia Perricone Sicilia Igp.
Sono numeri importanti e dei quali Stefano Caruso ed i suoi collaboratori vanno fieri. Non un punto di arrivo ma una tappa fondamentale nel cercare di offrire ad un numero sempre maggiore di appassionati dei vini di indiscussa qualità, la possibilità di essere i migliori ambasciatori nel mondo di uno tra i territori vinicoli più nobili d’Italia: le Contrade Marsalesi, attraverso i cru dell’azienda quali Il Delia Nivolelli Riserva Doc, il Cutaja (Nero d’Avola in purezza) o l’Isula (Catarratto in purezza)
Proprio in quelle contrade, straordinariamente vocate alla coltura della vite, tra il territorio marsalese a confine con i comuni di Salemi e Mazara del Vallo, si trovano i vigneti della famiglia Caruso. 120ha che ospitano vitigni autoctoni quali il Grillo, Catarratto, Inzolia, Nero d’Avola e Perricone, ma anche una appassionante sfida per esaltare le peculiarità dei vitigni “stranieri” come il Cabernet, Viognier, Chardonnay e Merlot.
Entrare in cantina è come fare un salto nel passato. Le antiche mura del XIX° sec. sorgono nel cuore della tradizionale area degli stabilimenti vinicoli marsalesi. Lavorare in quel “baglio” nato proprio per produrre e proteggere il vino, è certamente motivo di grande orgoglio e responsabilità. Rispetto della storia di un territorio che può essere apprezzato nella linea Terra di Giumara, i monovarietali autoctoni del Grillo, il Grecanico ed il Nero d’Avola che coniugano la qualità e l’esaltazione di un terroir a prezzi decisamente alla portata di tutti.

Una sorprendente scoperta anche per la massima attenzione ai nuovi mezzi di comunicazione, come internet. È stata tra le prime cantine in Italia a decidere di abbattere tutti gli ostacoli che possano impedire a qualsiasi cliente, ovunque si trovi, l’opportunità di degustare i propri Vini attraverso un proprio web-shop. Un successo che si alimenta giorno dopo giorno, così come si susseguono le piacevoli offerte di degustazione. Proprio per il periodo natalizio direttamente in enoteca o sul web shop è possibile acquistare i vini che hanno ottenuto i maggiori riconoscimenti con una offerta da “strenna natalizia” affinché le prossime festività di fine anno siano, per i clienti della Caruso&Minini, una sorprendente scoperta.

 

« Indietro