Confindustria - Cerved: III rapporto Pmi mezzogiorno 2017

martedý 28 marzo 2017

Stampa Confindustria - Cerved: III rapporto Pmi mezzogiorno 2017 Scarica in formato PDF Confindustria - Cerved: III rapporto Pmi mezzogiorno 2017

In allegato il comunicato stampa sul III Rapporto PMI Mezzogiorno 2017, curato da Confindustria e Cerved con la collaborazione di SRM–Studi e Ricerche per il Mezzogiorno.


Il Rapporto è stato presentato questa mattina a Napoli, presso l'Unione Industriali.


CREDITO, INVESTIMENTI, INNOVAZIONE: TRE LEVE PER LA RIPARTENZA DEL SUD


Confermati i segnali positivi delle PMI del Sud: la ripartenza c’è, ma occorre accelerare per recuperare i valori pre-crisi.


Crescono fatturato, valore aggiunto delle PMI meridionali, grazie a più investimenti e debito più sostenibile.

 

Diminuiscono le chiusure, mentre crescono le imprese innovative.

 

La selezione messa in atto dalla crisi ha rafforzato le imprese rimaste sul mercato che migliorano i risultati economici e finanziari: ma il loro numero resta ridotto, e la loro struttura più debole. Le previsioni per i prossimi anni indicano un’ulteriore crescita, che deve essere sostenuta.
 



« Indietro