Workshop: Gestione dei rifiuti aziendali e degli imballaggi

giovedý 26 ottobre 2017 dalle 09:00 alle 13:30

Sicindustria Agrigento - Via Artemide, 3

Stampa Workshop: Gestione dei rifiuti aziendali e degli imballaggi Invia ad un amico Workshop: Gestione dei rifiuti aziendali e degli imballaggi Aggiungi al calendario di Outlook

Workshop
“Gestione dei rifiuti aziendali e degli imballaggi"

Agevolazioni tassa rifiuti e aggiornamento sugli adempimenti
 

 

Il seminario intende analizzare in chiave pratico operativa le novità 2017 sulle pratiche di gestione documentale dei rifiuti. Tra i “non rifiuti” merita particolare approfondimento l’analisi dei nuovi criteri per la dimostrazione della sussistenza dei requisiti per la qualifica dei residui di produzione come sottoprodotti e non come rifiuti. I requisiti e le condizioni richiesti per escludere un residuo di produzione dal campo di applicazione della normativa sui rifiuti sono valutati ed accertati alla luce del complesso delle circostanze e devono essere soddisfatti in tutte le fasi della gestione dei residui, dalla produzione all'impiego nello stesso processo o in uno successivo. Nel seminario si forniranno altresì aggiornamenti sul nuovo regolamento che riordina e semplifica la disciplina delle terre e rocce da scavo entrato in vigore il 22 agosto 2017.
In materia di Tassa Rifiuti molti dei problemi connessi all’individuazione delle superfici tassabili sono rimasti immutati, ma alcune modifiche normative, insieme a documenti di prassi (circolari e risoluzioni), sanciscono alcuni principi inderogabili ai quali le amministrazioni comunali si devono necessariamente attenere. Nel corso del seminario, perciò, si esamineranno, in particolare, le indicazioni relative all’esclusione prevista per le aree aziendali dove si producono rifiuti speciali e per i magazzini di materie prime e prodotti finiti, la riduzione o l’esenzione per i rifiuti avviati al recupero e le altre riduzioni previste dalle norme di riferimento.
Il seminario, in ultimo, ha lo scopo di fornire le informazioni necessarie a valutare quali sono gli adempimenti in materia di Contributo Ambientale Conai e di stimolare riflessioni su altre novità in tema di gestione degli imballaggi presentando le ultime novità sulla diversificazione del contributo per gli imballaggi in plastica.


 

PROGRAMMA


Mattina
Ore 9:00 - Registrazione dei partecipanti
Ore 9:15 - Saluto
Antonio Siracusa, Delegato Responsabile di Sicindustria Agrigento


Ore 9:30– 12:00 - Paolo Pipere, esperto in materia ambientale

 

Aggiornamenti su SISTRI e trasmissione via PEC dei formulari.
Introduzione sulle novità in tema di sottoprodotti.

Le esclusioni dal campo di applicazione dei rifiuti: Sottoprodotti alla luce del recente DM 264/2016 (in vigore dal 02/03/2017) e aggiornamento sul nuovo dPR n 120/2017 terre e rocce da scavo (in vigore dal 22/08/2017)


Tassa rifiuti: esenzioni e riduzioni per le imprese
Riferimenti normativi essenziali
Documenti di prassi
Le nozioni fondamentali: rifiuti speciali, rifiuti speciali assimilabili e rifiuti speciali assimilati agli urbani
Il presupposto impositivo e i soggetti obbligati
Esclusione per le aree aziendali dove si producono rifiuti speciali
Riduzione/esenzione per i rifiuti avviati autonomamente al recupero
Altre riduzioni
Il previsto passaggio alla “tariffa puntuale”
La ridefinizione dei criteri di assimilazione dei rifiuti speciali agli urbani: caratteri fondamentali della bozza di decreto ministeriale, aree aziendali escluse dalla tassazione e conseguenze per le imprese.

 

Ore 12:00 – 13:00 - Fabio Costarella/Concetta Dragonetto, Conai
La gestione dei rifiuti di imballaggio
Guida al Contributo Ambientale Conai
Le ultime novità Conai: la diversificazione del contributo per gli imballaggi in plastica

 

Ore 13:00 – 13:30
Incontri one to one (su preventiva prenotazione) con i relatori. Potranno venir discussi casi specifici relativi a criticità nella gestione del contributo Conai o più in generale nella gestione dei rifiuti.

 

MODERA Giusi Migliorisi, Area Ambiente e Sicurezza Sicindustria

 

LA PARTECIPAZIONE E’ GRATUITA.
Scarica il modulo qui in basso - Saranno accolte le iscrizioni fino ad esaurimento dei posti.
ATTENZIONE: Ai partecipanti verrà poi inviato via email un voucher per l’accesso gratuito ad una pubblicazione digitale “Prontuario sulla gestione dei rifiuti e rifiuti d’imballaggio” in fase di predisposizione.

 

 



« Indietro